ROMANZI E IMMAGINARI DIGITALI. SAGGI DI MEDIOLOGIA DELLA LETTERATURA

Il volume analizza alcuni romanzi capaci di prefigurare, rappresentare e valorizzare fenomeni sociali, culturali e tecnologici connessi alle culture digitali. Nella prospettiva di una mediologia della letteratura, i diversi saggi evidenziano come, nelle diverse opere letterarie prese in esame, siano preannunciate o narrate dinamiche sociali e costruzioni culturali tipicamente legati ai media digitali.

 


a cura di
Alfonso Amendola e Mario Tirino

con scritti di:
Fabio Arcieri, Vincenzo Auriemma, Simona Castellano,
Vincenzo Del Gaudio, Anna Chiara Sabatino, Novella Troianiello

 


ALFONSO AMENDOLA

E’ professore di Sociologia degli audiovisivi sperimentali e Mediologie del sistema editoriale presso l’Università degli Studi di Salerno.

 

MARIO TIRINO
E’ dottore di ricerca in Scienze della Comunicazione ed è docente di Tecniche e Linguaggi dei Media presso la Scuola di Giornalismo dell’Università di Salerno.

 


 

 

ISBN 978-88-9424-842-5

disponibile presso:

Centro Servizi d’Ateneo
Store

Piazza del Sapere,
Università degli Studi di Salerno
tel. 089 966366